Hard Rock Cafè

Sveglia intorno alle 6 con dondolio del letto causa scossa di terremoto. Lo sanno anche i bambini che in Giappone i terremoti sono all’ordine del giorno e non succede niente, ma un pò fa lo stesso impressione.
Mi collego una prima volta con casa; al secondo tentativo dò la buonanotte a Laura e Riccardo.
Guardo la posta. Mi rimetto a letto. Dormo ancora un’ora. Esco alle 10.30. Mentre vado all’appuntamento con Luca compro 2 mele. Sono affamato. Ne mangio una per strada anche se Luca mi ha spiegato che non si fa (l’altra la mangerò a casa sua).
Alla 1 p.m. siamo all’Hard Rock Cafè d Rappongi (qui a Tokyo ce ne sono 6). I prezzi sono buoni, il cambio favorevole, facciamo un discreto bottino.
Usciamo e andiamo a mangiare al ristorante dell’HRC. Luca mangia agnello, pollo, riso, insalata, patate (in un unico piatto); io hamburger e patate. Il posto è piacevole, si mangia bene, non si spende molto. Usciamo molto contenti. Sta di fatto che l’HRC Restaurant era al piano di sopra. Ci mettiamo a ridere. Ci diciamo che in fondo siamo stati bene. Che sarà per un’altra volta.
Passeggiata pomeridiana. Il quartiere è molto bello e particolare. I palazzi anche. Entriamo nell’ennesima galleria di negozi. Clima riposante e parecchie cose belle. Alcune belle e abbordabili. Non ce le facciamo scappare.
Mentre parliamo tra noi un argentino ci parla in italiano. Sta da 4 anni qui a Tokio. Con lui una ragazza che sembra giapponese. Passeggiamo per qualche minuto assieme chiacchierando. Finiamo col parlare di Diego Armando. Ci salutiamo con simpatia.
Ritorniamo a casa e facciamo uan sosta al solito bar nei pressi di H-Building. Mezzora di assoluto relax in compagnia di un cappuccino e di una fetta di torta alle fragole.
Usciamo, facciamo ancora due passi assieme.
Alle solite, piacevoli, fondamentali chiacchierate serali si aggiunge oggi quella, assai gradita, con Peppe.
Lavoro fino a tardi. Domani si ricomincia e bisogna essere pronti.
Oggi è stata decisamente una bella giornata.
Se il Napoli fermasse la Roma sarebbe perfetta. Ma è cominciata molto male. Vediamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...